logo

scritta

Social Accountability Systems

La scommessa di una impresa che ha scelto di sostenere le narrazioni sociali, la valutazione di risultati non economici, la qualità del sociale e tutti i sogni di chi si impegna dentro spazi di futuro per il mondo dei ragazzi.

Bilancio Sociale e trasparenza: le novità riforma Terzo Settore

Rendere conto "socialmente" diventa un obbligo normativo. E' una delle tante novità di riforma riportate nel CODICE DEL TERZO SETTORE.  Il riferimento nello specifico è l'art. 14 del Decreto Legislativo n. 117/2017. Gli enti del terzo settore con ricavi, rendite, proventi o entrate superiori a 1 milione di euro  devono depositare presso il Registro unico del Terzo Settore e pubblicare sul proprio sito internet il BILANCIO SOCIALE

 Un documento redatto secondo le Linee Guida adottate con Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Gli enti del terzo settore  con rivavi, rendite, proveni o entrate superiori a euro 100 mila dovranno invece pubblicare annualmente nel proprio sito internet gli eventuali emolumenti, compensi o corrispettivi attribuiti ai componenti degli organi di amministrazione e controllo, ai dirigenti nonchè agli associati.

Per un approfondimento: