logo

scritta

Social Accountability Systems

La scommessa di una impresa che ha scelto di sostenere le narrazioni sociali, la valutazione di risultati non economici, la qualità del sociale e tutti i sogni di chi si impegna dentro spazi di futuro per il mondo dei ragazzi.

Responsabilità sociale nel settore delle costruzioni.

Anche il settore delle costruzioni, importante quanto delicato settore industriale italiano, si dota di sistemi di controllo e di responsabilità sociale in applicazione della normativa UNI ISO 26000. E' stata, infatti, pubblicata il 5 novembre 2018 la Prassi di Riferimento UNI/PdR 49:2018 "Responsabilità sociale nel settore delle costruzioni – Linee guida all’applicazione del modello di responsabilità sociale UNI ISO 26000".
Il documento, frutto della collaborazione tra UNI e ANCE Lombardia, è stato elaborato dal Tavolo "Responsabilità sociale nel settore edile” ed è rivolto a tutte le organizzazioni che operano nell’ambito delle Costruzioni.

L'obiettivo è quello di promuove la responsabilità sociale nei processi di un'impresa che opera nel settore edile. La UNI/PdR 49:2018 può essere utilizzata dalle imprese sia internamente, come guida e autovalutazione, sia esternamente per ottenere una valutazione di seconda e terza parte.

Disponibili online le prassi di riferimento. Approfondisci.